cerca

Asilo politico per Carla

10 Novembre 2008 alle 16:44

Visto che si vergogna di essere nata in italia e fa dei distinguo e prende le distanze da noi italiani, perchè non le viene levato d'ufficio il passaporto italiano? quale lustro ha dato all'Italia facendo la modella, la cantante, la compagna di Sarkozj e la protettrice di ex brigatisti? così potrà chiedere asilo politico o ricevere un passaporto nansen rilegato in coccodrillo da Luis Vitton. il suo passaporto potrà essere dato a qualche extra comunitario che cerca di vivere onestamente in Italia lavorando in nero sfruttato e sottopagato che forse ne ha più diritto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi