cerca

Il Salto del Muro

8 Novembre 2008 alle 18:33

Da una parte Mr.Veltroni si spreca in sermoni (dovrebbe far sua la brevitas di Obama) sugli Americani, perchè da loro è possibile ciò che qui gli viene negato, l'attuazione del "YES, WE CAN". Dall'altra il compagno Berlusconi che vorrebbe l'Italia come primo partner di Mosca e che ama la grinta democratica russa...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi