cerca

Obama e il razzismo

5 Novembre 2008 alle 22:29

Tra le numerose frasi un pò messianiche che hanno seguito la vittoria di Obama, piene di nuove ere e nuove albe, ne ho sentita ripetere una sulla definitiva morte del razzismo in Usa. Io penso in verità che il razzismo laggiù fosse già morto da un pezzo e che invece con questa vittoria possa morire il vittimismo razziale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi