cerca

Economia Europea

4 Novembre 2008 alle 21:10

Pensavo inizialmente che, essere il presidente di una delle banche centrali più importanti, (dopo gli Stati Uniti) fosse una carica da perfetto lungimirante. Il presidente di una banca centrale è colui che, a differenza dei comuni mortali, dovrebbe intuire quali potrebbero essere gli scenari futuri (non troppo lontani) ed effettuare le dovute correzioni. Naturalmente non rientriamo in questa categoria noi Europei. Siamo stati, per troppo, troppo tempo, con tassi di interesse superiori al dovuto; applicando un'antica teoria che, se si mantengono alti i tassi si "dovrebbe" abbassare l'inflazione. Una volta era così, ma oggi .... L'inflazione, quella percepita dal popolo, è arrivata oltre ogni immaginario. L'esempio della Margherita ciaiuterà a comprendere meglio. Non molti anni fa la famosa pizza Margherita costava quattro mila lire, oggi costa Ero 4,00. Solo che gli stipendo sono rimasti a "anni fa". Questa come si chiama? Coniamo un termine nuovo. Ragionando da guru della finanza, adesso: vuoi vedere che si abbasserà il cambio Euro Dollaro? Quindi ritornando ad un Dollaro forte? A breve il giudizio....

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi