cerca

La polemica su Pio XII

30 Ottobre 2008 alle 16:45

E' tornata alla ribalta la polemica sui presunti silenzi di Pio XII sulla Shoah. Nonostante le prove che non solo smentiscono l’accusa ma addirittura dimostrano che fu grazie a Pio XII che molti ebrei furono risparmiati dalla ferocia nazista, nonostante esistano documenti incontrovertibili su quanto il Servo di Dio Eugenio Pacelli si adoperò per salvare tanti ebrei, la polemica di una parte dell’ebraismo sulla figura di questo pontefice non accenna a placarsi. L'impressione è che una certa parte dell’ebraismo (e non solo) abbia una visione ideologica basata sulla rappresentazione del popolo ebraico come l’unica, innocente vittima della storia. L’argomento è stato affrontato dallo storico Ariel Toaff nel suo ultimo saggio, dall’eloquente titolo “Ebraismo virtuale”. Secondo l’autore è lecito parlare di una vera e propria “ossessione dell’antisemitismo come elemento fondante dell’identità ebraica”. L’insistenza sulla Shoah, considerata come lo spartiacque della storia, e un atteggiamento vittimistico che da essa deriva, hanno di fatto creato un finto ebraismo, diffuso e propagandato dagli ebrei della diaspora: è una storia “dove non c’è posto per ladri, mostri ed assassini, come per le altre genti, ma solo per i santi, i martiri, gli eroi e i virtuosi taumaturghi dai nobili comportamenti”. Insomma, “un ebraismo con l’aureola della santità incorporata, senza macchia, ma con molta paura. Forse il libro di Toaff non avrà lo stesso, dirompente effetto che ebbe in Italia e nel mondo “L’industria dell’olocausto” di Finkelstein. Sarebbe tuttavia interessante e utile se riuscisse almeno a innescare un serio dibattito all’interno dell’ebraismo, tale da produrre una sana e radicale “secolarizzazione” della Shoah. Che non vuol dire revisione né tanto meno negazione. Significa piuttosto demitizzazione, considerare l’Olocausto per quello che è stato, senza piegarlo a letture ideologiche che a loro volta sono funzionali a strumentalizzazioni politiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi