cerca

Italia a picco

28 Ottobre 2008 alle 12:45

Versante valori. L’Italia va a picco. Scudisciate alla morale e chissenefrega del prossimo. Come mi sono arrangiato io nella vita si arrangeranno pure gli altri. Stiamo accettando senza quasi fiatare l’imperversare della decadenza morale. Parlarne dà fastidio. Tutti dentro le nostre belle casette addobbate a piacimento. E allora, che male c’è? Il degrado dei valori minaccia seriamente il futuro. E’ questo il vero inquinamento che ci porterà al collasso. Pessimismo? Chiamalo come vuoi, la catastrofe non cambia. Tutti sotto i riflettori del tira a campare. Arrivismo, raccomandazioni, bustarelle. Così, tanto per stare al passo. Poi ci lamentiamo se nostra figlia viene violentata. Se la nostra casa è presa di mira dai ladri. Se per un nonnulla ci spaccano la faccia. Si raccoglie quello che si semina. Gente che guadagna una miniera di soldi e gente che dentro la miniera suda per due soldi e rischia di conoscere la morte anzitempo. Quasi tutti dicono che non è giusto, ma nessuno si tira su le maniche per materializzare quell’ingiustizia. Parole al vento, è ovvio. Tanta gente se ne infischia della rampogna, si gira dall’altra parte e buonanotte. Proprio per questo a scuotersi dovrebbe essere la classe dei semplici. Per recuperare alla civiltà dei valori almeno quello che si può.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi