cerca

Il carro e i buoi

27 Ottobre 2008 alle 21:40

In un libro dei primi anni '9o (non ricordo il titolo) Sergio Ricossa si lamenteva del fatto che la stragrande maggioranza degli studi/paper di economia non avevano grande originalità di base ma si limitavano ad "ottimizzazioni" con la massima "alta"(anche qui ci sarebbe da dire...) matematica che vi potesse mettere l'autore. La possibilità di essere pubblicati dipendeva più da quest'ultime che dalla prima. Questo è uno dei motivi per cui da 20 anni non ci sono più grandi economisti. Sicuramente l'ottimizzazione di modelli preesistenti è una via più facile e più sicura per entrare in certe Investment Bank. Eppure l'econometria sta all'economia come l'ombra al corpo vivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi