cerca

Con Rocca non si perde mai

22 Ottobre 2008 alle 12:30

Rocca e Reale (ma ci aveva già pensato il Direttore, ieri) ricordano a noi poveri illusi che la vittoria di Obama non è che la vittoria di un Bush più abbronzato del solito. Non esiste altra America che quella incarnata da Bush, ci rammentano. C’è un Joe the Plumber in ogni statunitense, anche in quei debosciati dell’Upper East Side. Ergo Barack sta prendendo in giro la nazione (e il mondo intero), annunciando un cambiamento che mai avverrà. E’ bello vivere la politica (o qualsiasi altra cosa) in questo modo; vinca l’uno o l’altro non fa differenza, io e le mie idee vinciamo sempre. Si chiama rimozione infantile, ma è curabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi