cerca

Bush e Clinton

21 Ottobre 2008 alle 08:30

Al primo continuano ad addebitare errori, sopratutto la guerra in Iraq, anche se la sta vincendo, anche se è riuscito a tenere l'America al riparo da altri attentati dopo l'11 settembre 2001. Al secondo tutto era permesso, anche la guerra in Bosnia, anche senza alcun mandato Onu, e con l'Italia di D'Alema che non discusse neanche in parlamento l'invio degli aerei e il loro massiccio uso in fase di bombardamento. La martellante propaganda comunista, asfissiante e ossessiva stile Vietnam, ha fatto la differenza, come sempre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi