cerca

You Dem...enziale

20 Ottobre 2008 alle 14:45

Ho navigato sul nuovo sito del partito democratico, tanto ostentato come televisione on line: youdem.tv. Devo dire che a partire dal nome per nulla originale ma sempre molto "ammericano" per dirlo alla Alberto Sordi, dimostra un vuoto culturale e politico senza precedenti. Mi è sembrato di rivivere, in chiave moderna, il periodo in cui Radio Radicale trasmetteva qualunque tipo di insulto e protesta tanto che fu definita radio parolaccia. Qui non si scade, ancora, nel volgare, ma si raccoglie la protesta di chiunque voglia vomitare veleno sul governo, qualunque cosa faccia. E' questa la sinistra del 21° secolo? L'arte di criticare aspramente qualsiasi provvedimento del governo è già svolta con precisione scientifica da Di Pietro. Qualunque provvedimento il governo prenda, Di Pietro dice che è sbagliato. E questo ci può stare. Ma che lo faccia il partito democratico, dimostra assoluta mancanza di proposte alternative. E' facile criticare, meno facile costruire. Ed il governo Prodi, vero spartiacque della storia politica italiana, lo ha dimostrato. Siamo oggi nell'anno 1 DP (Dopo Prodi) ed il PD propone "tele protesta". Benvenuta una nuova voce pluralista, ma visti i contenuti, avrebbero fatto bene a risparmiare gli 1,5 milioni di euro (pazzesco) che questa web tv è costata. Con 100.000 euro avrebbero realizzato un sistema video su web tecnicamente 2 volte migliore di quello che hanno realizzato. C'è da chiedersi dove siano andati a finire gli altri 1,4 milioni, ma la sinistra ci ha abituato agli sprechi, e non sarà certo questo il caso in cui fanno qualcosa di diverso. In conclusione penso che questa nuova TV sia lo specchio fedele della realtà attuale del PD, un partito vuoto, senza idee e con un apparato costoso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi