cerca

Classi d'inserimento

18 Ottobre 2008 alle 16:21

Adriano Sofri nella sua rubrica di se la prende con la prevista istituzione di corsi temporanei d'italiano per alunni stranieri, al fine di inserirli meglio nelle classi e soprattutto perchè siano in grado di seguire le lezioni al meglio. Cosa c'entra, quindi , il razzismo o il tentativo di ghettizzare ec? Possibile che anche lui non riesca a sbarazzarsi di quel pregiudizio ideologico tipico di muna certa sinistra? A quando un modo di ragionare più realistico ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi