cerca

Qualcuno mi chiarisca…

15 Ottobre 2008 alle 08:20

Qualcuno mi deve chiarire, dopo 34 anni di insegnamento, chi sono: maestro di modulo o maestro prevalente. Inizio la prima elementare con il ruolo di maestro prevalente, per due anni tutto fila liscio come l'olio, bambini sereni, lontani da quello stress opprimente del cambio, via italiano che arriva matematica, via matematica che arriva storia. Contenti i genitori perchè i figli tornano a casa meno stanchi con qualche apprendimento in più ecc... Via il governo Berlusconi, arriva Fioroni, lava le facciate degli istituti con leggi antibullismo e lascia tutto in mano ai Collegi dei Docenti che, in nome della famosa autonomia, stabilisce che devo insegnare due ore di storia nell' altra classe, perchè si ritornerà al modulo, così conosceremo meglio i nostri alunni. Due anni di insegnamento in queste condizioni, tutto a discapito dei poveri bambini, perchè non c'è una continuità didattica in quanto li vedo solo una volta a settimana. vIA Fioroni, arriva Gelmini, si prosegue a perpetrare contro i bambini, non per colpa della Gelmini, ma sempre in nome dell'autonomia, in attesa di nuove disposizioni. L'esimio Collegio dei Docenti, delibera che non sono sufficienti due ore, quindi se ne dovranno fare quattro. Ora mi trovo, a fine corso, in 5^ a insegnare non solo storia, ma anche geografia. E' stato completamente stravolto il mio programma di 5 anni, in quanto con 4 ore in meno, devo ridurre le ore nella mia classe e non potrò più assicurare il mantenimento e l'attuazione dei progetti portati avanti sin dalla prima. Forse le colleghe, in fase di votazione, o per una piccola rivalsa, nei miei confronti, da sempre favorevole alla Riforma, hanno voluto ribadire il concetto che nella scuola non di deve "spostare" niente. Una cosa mando adire loro, io continuerò con lo stesso ritmo, dovessi crepare. Quindi qualcuno mi facesse sapere che maestro sono. Antonio Germino, maestro unico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi