cerca

Dio?

10 Ottobre 2008 alle 16:30

Dio? Ma che razza di Dio è mai questo! Prima ci impone un’esistenza che noi non cercavamo, poi ci impedisce di scappare se non ci piace. Ma non era onnipotente e onnisciente? Lo sapeva già, lui, che sarebbe finita male. Lo sapeva e tuttavia ci ha creati lo stesso. E’ un Dio buono questo? Mi fai male e mi imponi di sopportare per tutta la vita (cioè finchè non decidi tu), il tuo errore. E poi, tra gli altri doni che ci avevi fatto non c’era anche la libertà? E dove sta questa libertà se poi la limiti in ogni momento, e mi minacci di sofferenza eterna se non faccio quello che dici tu. E non me lo dici neanche direttamente, mi mandi qualcun altro a parlare a nome tuo. Perché? Come faccio ad essere sicuro che quel signore vestito col tonacone sia proprio il tuo portavoce? E se fosse un falso millantatore in malafede? Secondo i preti, l’unica cosa che mi riscatta è il sacrificio e la sofferenza. Se non lo fac-cio, sono malvagio e devo essere punito. E’ libertà questa? Io non ci capisco più niente, erano meglio gli Dei degli antichi romani, almeno erano più umani, e si facevano capire meglio Se qualcuno si offende, e mi accusa di blasfemia, mi scuso, non era questo il senso del mio discorso, era solo uno sfogo a sentire tutti questi discorsi sulla povera Eluana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi