cerca

CGIL felice

10 Ottobre 2008 alle 19:33

Si apprende che un capoccia della CGIL lombarda abbia esultato e definito "una giornata felice" quella di ieri. Motivo? Il consiglio di Stato ha bocciato la legge regionale lombarda che portava i tempi massimi per abortire a 22 settimane e tre giorni, ripristinando le originali 24. Vorrei commentare, ma non ci riesco....Che nausea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi