cerca

Crisi e comportamenti

9 Ottobre 2008 alle 08:08

Sentito oggi: "Ho delle azioni, che stanno perdendo un sacco. Ma a ben guardare se anche valessero moltissimo rimarrebbero pur sempre lì. Insomma, non è che mi sento più povero così come non è che mi sentirei più ricco se guadagnano". Ecco, forse il vero problema (vero, banchè?) è l'essere giunti all'acquisto azionario diffuso. E prima o poi bisognerà parlare seriamente dei disastri dovuti al trading on-line, che già in tempi normali i programmi per gli utenti domestici mettevano in coda gli ordini rispetto a queli dei professionisti....

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi