cerca

Vecchie parole?

8 Ottobre 2008 alle 07:30

Verginità, autodeterminazione, peccato, libertà, coscienza, jazz, giornali, carta ....., ma secondo voi ai giovani (max 21 anni) queste parole evocano qualcosa o sono semplicemente vuote sillabe? E nel caso saremo mica tutti noi vecchi e rincoglioniti?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi