cerca

Principi morali cattolici e pragmatismo relativista

4 Ottobre 2008 alle 15:30

Ora, naturalmente è già venuto fuori qualche super cattocomunista pacifista, o qualche relativista nostrano che dice che questo Papa è un oscurantista che ci riporta al medioevo, perché ha detto che l'unico rapporto sessuale ammesso, cioè tra uomo e donna, serve a santificare l'unico matrimonio ammesso dalla Chiesa e qualsiasi diversificazione di quell'atto, o qualsivoglia contrasto meccanico alla sua finalizzazione, tendente all'impedimento della finalità della procreazione è fuori dalla dottrina cattolica. Embéh, E' quello che è stato sempre detto e confermato dalla Chiesa. Non si riesce a concepire, laicamente parlando, che è indispensabile che ci sia un paletto che dica quello che bisogna, anzi: che bisognerebbe e, soprattutto, quello che non bisognerebbe fare in questa nostra vita quotidiana? Il Papa va preso, sempre parlando laicamente, come un faro di riferimento che resta immutabile nel tempo, su quello che è giusto perseguire e quello che è l'errato, checché sancisca il metro della morale corrente. Questa fermezza di riferimento è indispensabile anche se pragmaticamente sarebbe lecito,in alcuni casi, operare diversamente, proprio perché questi atti anomali tenderebbero, essi stessi, a far mutare il senso comune dell'etica accettabile, spostando sempre più il confine dell'accettabile socialmente. Se non si fosse bloccato moralmente la pratica dell'interruzione della gravidanza,ora saremmo all'autorizzazione dell'eliminazione del feto, se nato con qualche menomazione. Se la Chiesa non avesse giudicato peccato mortale l'atto della eutanasia anche per forme gravi, ora saremmo al suicidio di massa legalizzato per abbattere i costi per il mantenimento in vita dei casi irrecuperabili. Quindi, ascoltiamo in silenzio ed interveniamo laicamente nei casi più eclatanti, sapendo sempre che, moralmente non sarebbe giusto, ma non condanniamo mai il principio. In questo modo non ci discosteremmo mai troppo dalla rettitudine morale storica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi