cerca

Abiura

3 Ottobre 2008 alle 14:00

C'è una contraddizione nel ragionamento della Signora Monticelli. L'autodeterminazione di cui parla Lei è anarchia. Ciò di cui la CEI discute è l'autonomia dell'uomo. Questa la si trova e la si realizza all'interno di un contesto che è voluto da Dio e non dalla rivoluzionaria volontà generale. L'anarchia è contro Dio l'autonomia è Con Dio. Dio detta le regole e non l'uomo. Se l'uomo detta le regole entriamo nel darwinismo sociale più devastante ( questo sì nichilista) che il mondo abbia mai visto. A causa di cattolici anarchici ( o adulti che dir si voglia) si è regalato alla democrazia ( maschera del potere dello stato) la vita, la famiglia e l'educazione ( invero istruzione)non sazio il Leviatano vorrebbe anche il diritto di stabilire ( perchè il problema sono le regole o linee guida che dir si voglia) cosa è la morte. Un perfetto tuffo nel totalitarismo e lo si vorrebbe con la benedizione della Chiesa ( corpo di Cristo in terra). Beh! chiedere a Cristo di autocrocefiggersi mi sembra troppo. Non sarebbe mai arrivato a tanto neppure il gran Sacerdote che lo consegnò ai romani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi