cerca

Non è un paese per Keynes (forse)

2 Ottobre 2008 alle 12:23

Speriamo che sia troppo presto per dirlo, ma sui blog americani si sta scatenando una tempesta contro il bailout, come non l'avevo mai vista. La cosa più interessante è che stanno cominciando a dare la colpa al CRA di Carter(...) ed al suo upgrade di Clinton come il centro della crisi. Enfatizzando che da 6 anni Bush e McCain si stiano battendo per l'eliminazione del CRA e di Fannie&Freddie;, collegandolo a diversi warning. Molte persone stanno dando la colpa allo stato e non al mercato. La cui unica "colpa", semmai, è stata quella di "fidarsi" dello stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi