cerca

Il crac è maschio?

1 Ottobre 2008 alle 14:40

Certamente sono per la gran maggioranza maschi i responsabili, ma, mi chiedo, sarà vero che la colpa è del testosterone, dell'amore per il rischio (in questo caso finanziario), quasi parlassimo di tanti ragazzini in motorino che corrono come matti per avere un pò di autostima? O semplicemente questi personaggi avevano la possibilità di guadagnare facilmente e in modo legale un sacco di soldi, e per avidità o perchè "se non lo faccio io lo farà un altro", l'hanno sfruttata fino in fondo, fregandosene delle conseguenze: in questo secondo caso il sesso non ha nessuna influenza perchè non mi risulta che le donne siano meno avide degli uomini. Circa le conseguenze mi pare non importassero molto nemmeno a chi avrebbe dovuto accorgersi che il sistema era a rischio, governi, politici, commissioni di controllo, giornalisti, etc... e tra questi di donne ce ne saranno state molte. Evidentemente erano tutti/e distratti/e da altro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi