cerca

Governo ombra longa

1 Ottobre 2008 alle 13:12

Bisogna riconoscere a Veltroni lo sforzo di rinnovamento operato all'interno della sinistra e l'aver reso possibile un'orizzonte di bipolarismo costruttivo per la politica italiana ma se vuole essere coerente con i suoi propositi democratici, Veltroni deve accettare una cosa che si chiama “alternanza” e che è il cuore del rinnovamento politico di una nazione. Invece di perdersi con le ombre, si prepari e aspetti il suo turno, se e quando ci sarà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi