cerca

Guglielmo, i’ vorrei che tu e Letta ed io…

26 Settembre 2008 alle 15:40

Guglielmo, i’ vorrei che tu e Letta ed io fossimo presi per incantamento e messi insieme, in un governo, al vento per mare andasse, al voler vostro e mio. Né che Silvio, nè Massimo, né Dio non ci potesse dare impedimento, anzi, vivendo sempre in un talento, di stare insieme crescesse ‘l disio. E dell’Italia e della Patria poi che gli interessa al buon incantatore? E quivi ragionar sempre d’amore finchè ciascuno di lor fosse contento: si come i’ credo che saremmo noi, a governar per sempre, compiacendo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi