cerca

Unica ipotesi logica

25 Settembre 2008 alle 19:50

Riarrangio alcune cifre riportate da Cerasa perché impongono una conclusione a filo di logica. Dunque: con Alitalia non si può fare più di novecento ore di volo. Con Lufthansa si arriva a ottocentosettanta ore in totale e con Iberia a ottocentocinquanta. Quindi il suo personale lavora di più. In Alitalia non c’è troppo personale: 18.000 contro messi di fronte Air France (103.500) di British (44.645), Iberia (23.000) e Lufthansa (94.000). Questo significa che Air France ha 246 dipendenti per ogni aereo, British ne ha 158, Lufthansa 152 e Alitalia ne ha soltanto 62. Conseguentemente la compagnia ha avuto una produttività superiore del venticinque per cento rispetto a quella di Lufthansa; dell’undici per cento rispetto a quella di Air France; e dell’otto per cento rispetto a quella di Iberia. Inoltre l’Alitalia per il suo personale ha spese pari ha 15,6 euro ogni 100 euro che incassa, Lufthansa 23, Iberia 25, la British ne spende 27 ogni 100 ed Air France 31. Quindi tutti questi indicatori sono assolutamente in disaccordo col fatto che la compagnia non faccia profitti da più d'un lustro. Questi dati impongono a rigore di logica una conclusione e cioè che è colpa del diavolo, forse arrabbiato perché il papa vola su ALITALIA.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi