cerca

Per Margherita Giorgi, non scherziamo...

16 Settembre 2008 alle 13:41

Al Family Day ci vadano le famiglie, con figli al seguito. Difendere una riforma che ha triplicato il numero degli insegnanti senza alcuna ricaduta sulla qualità dell'insegnamento è una battaglia di altra natura, veterosindacale e miope, da cui i bambini andrebbero tenuti fuori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi