cerca

Il rossetto del diavolo

13 Settembre 2008 alle 10:17

Pensavo che con Condi il rampante femminismo americano,quello del cliché donna in carrriera tutta d'un pezzo che trasuda decisionismo anche quando mette il rossetto avesse toccato l'apice: niente di più errato. Adesso il circo repubblicano ha trovato un'amazzone che non esita, belluinamente, a dichiarare che non si porrebbe scrupoli a muovere guerra alla Russia....parole, prima ancora che irresponsabili, assolutamente inaccettabili, anche perché fanno sottintendere un assenso e un attegggiamento di totale sottomissione e piagggeria politica degli altri membri Nato, il che non credo corrisponda ai fatti della realpolitik. Donna molto pericolosa, a mio avviso, diavolo col rossetto, diavolo di donna!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi