cerca

Ddl Carfagna - prostituzione abolita per decreto?

12 Settembre 2008 alle 10:20

Il consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge in materia di prostituzione. Per la prima volta si configura come reato l'esercizio in luogo pubblico o aperto al pubblico. Evviva! A quando un disegno di legge che regolamenti la prostituzione, magari con la riapertura delle "case chiuse". Un governo, uno Stato, non possono di certo abolire per decreto la prostituzione. Nella Roma pontificia circolava il seguente detto: "A Roma tante campane quante puttane". Nemmeno il Papa si sarebbe mai sognato di abolire la prostituzione. A riguardo della quale San Tommaso d'Aquino diceva: "Sottrai le prostitute al genere umano e ogni cosa sarà sconvolta dalle passioni e dalla lussuria".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi