cerca

Disegno di legge Carfagna

11 Settembre 2008 alle 17:38

Da giovane cittadino italiano mi ritengo uno che sta a destra ma non è di destra e, mancando oggi in italia un partito liberale vero, mi sono appellato allo spirito riformista del presidente Berlusconi.Cominciamo male però,dove si è mai sentito un partito liberale, o anche un partito di centro-destra conservatore (o cristiano)che dir si voglia,che dichiara la prostituzione un mercato illegale da punire con multe e reclusione!!Dico reclusione!per i clienti e per le signorine.Siamo daccordo sulla prostituzione minorile che con le nuove norme viene assai scoraggiata ,ma certo invece per tutto il resto è avvilente sentire una signorina molto candida e carina che ,dalla posizione di vantaggio di una bella ragazza che puo far(si) di tutto, viene a dirci che no non si puo pagare una signora e starci insieme pagandola il giusto!!Ma come invece di essere cinicamente alla Brunetta(grande!) e sfruttare questo grande mercato di soldi assai utile per noi povero paese senza fiorini!Spero di non essere l'unico tra gli amici del Foglio a pensarla così.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi