cerca

Chi voleva importare la dittatura del proletariato oggi si straccia quando sente parlare di fascismo

10 Settembre 2008 alle 20:20

Sarebbe meglio finirla con queste accuse di fascismo solo quando uno apre bocca per difendere dei giovani che erano stati indottrinati sin da piccoli a difendere la Patria, non la libertà. Sono anziano, e non ho dimenticato che la sinistra per qualche decennio ha fatto l'impossibile per aiutare la dittatura dei Gulag in Siberia, negandone l'esistenza, nella segreta speranza di importarla anche in Italia. Perché non lo si dice apertamente? Deve farlo solo Giampalo Panza?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi