cerca

Dilemma bibliografico senza soluzione

5 Settembre 2008 alle 15:55

Sia detto con il massimo rispetto: il magistero di Benedetto XVI è ben poca cosa, di fronte a tre secoli di pensiero filosofico (e a due millenni di teologia cristiana, non solo di mistica islamica, caro Lorenzoni), pressochè costantemente di opinione opposta. Solo per citare un esempio, Popper (non precisamente un marxista ortodosso) ci ha ricordato che una verità fondata sulla ragione è per sua natura falsificabile, cioè ammette la dimostrazione - razionale - della sua inesattezza. Un'affermazione di cui è impossibile provare la falsità (Dio esiste?) non è una verità razionale, ma un dogma di fede, cioè tutta un'altra cosa. In definitiva, il dilemma bibliografico proposto dal lettore è insolubile, se la sua biblioteca è ristretta alla produzione di un unico autore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi