cerca

Re: Quesito per la lettrice Grigoletto

2 Settembre 2008 alle 18:29

Per situazione antecedente l'Iraq intendo antecedente alla "guerra" in Iraq. Democrazia o non democrazia, il punto è : che cosa c'entra l'Iraq con il terrorismo islamico? Saddam non ha mai avuto rapporti con Bin Laden e non ha partecipato a nessun attentato di al qaeda. Dopo la guerra invece, l'Iraq è stato dato in pasto ad al qaeda. La guerriglia che dura da anni in Iraq è un groviglio di guerra civile tra sciiti, sunniti e al qaeda. Praticamente un disastro che gli americani non sono riusciti a gestire. Nel 2009 ci saranno nuove elezioni per l'Iraq, speriamo che si arrivi a qualcosa di buono ma il problema del terrorismo rimane. L'Iran, è un problema grosso, la Siria, il Pakistan...tutte realtà che si sono rafforzate nei loro ideali terroristici grazie al fallimento degli americani in Iraq e con cui si dovrà fare i conti nel prossimo futuro. Sembra realistica una soluzione che comprenda una grande guerra con cui si spazza via tutto oppure forse è il caso di tentare un'altra strada?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi