cerca

E' in arrivo il sequel di Caccia a Ottobre Rosso

27 Agosto 2008 alle 19:14

Al largo della costa di Poti stazionerà il Dallas, sommergibile Usa a propulsione nucleare. E’ lo stesso che nel film Caccia a Ottobre Rosso intercetta l’omonimo sottomarino sovietico del disertore Sean Connery. Buon film per gli amanti del genere, molto sbilanciato dalla parte dello Zio Sam (comica e quasi commovente la figura dell’ambasciatore sovietico), con un finale un po’ mieloso che risentiva (uscì nel 1990) del clima di distensione dell’epoca. Stavolta però di distensivo c’è ben poco, e la sceneggiatura potrebbe riservarci brutte sorprese. Soprattutto con uno come Putin alla regia, che da ex agente del Kgb sicuramente non ha digerito il film, e sogna magari di scrivere il sequel.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi