cerca

Fuori Stalin e Franco

4 Agosto 2008 alle 18:01

Ogni tanto qualche Paese, per prendere le distanze dal proprio passato, cambia la toponomastica delle proprie città. Stavolta tocca alla Russia e alla Spagna, che cercano di far fuori tutte le scritte relative a Stalin e a Franco rispettivamente. E’ un atto che non condivido, non perché abbia particolare simpatie nei riguardi dei suddetti personaggi, ma perché la toponomastica è comunque un modo di scrivere la storia di un popolo, di segnarne le tappe più significative ed i loro protagonisti, anche detestabili. Come è noto, ostinarsi a cancellare la storia che non ci piace significa destinarsi fatalmente a riviverla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi