cerca

Una storna dozzina

2 Agosto 2008 alle 10:29

Dopo qualche giorno di smarrimento ho iniziato un nuovo libro titolato "le diaboliche". Da quello che ho inteso si descriveranno una dozzina di tipi femminili estratti dalla terra di Francia nel 1870 circa, con la premessa che il Diavolo esiste e lo si riconosce perché opera con gli strumenti più semplici al pari del Santissimo. Ma l'inizio del libro tratta la figura di un ex ufficiale libertino, un vecchio ruba-cuori dai baffi rossi. Un D'Alema forse. Mi è arrivata una lettera dall'Università di Milano. Mi si informa che la mia qualità di studente sta decadendo. Precisamente sino al gennaio di quest'anno io sarò uno studente decadente. In sostanza mi si chiedono soldi per tenere in vita una quasi dozzina d'esami. Una storna Dozzina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi