cerca

Gentile signora Verzura…

29 Luglio 2008 alle 15:35

...ogni volta che prendo una decisione, dalla più futile alla più importante, mi assumo la responsabilità dei rischi, tra cui anche quello di aver preso una decisone sbagliata. Penso sarebbe molto peggio se rimanessi della mia decisione, ma non potessi attuarla perché altri si sono arrogati il diritto di pensare che forse ho cambiato idea. La vita è responsabilità, ed io me la assumo consapevolmente. Non vi chiedo di fare la mia stessa scelta, non capisco perché però voi lo dobbiate pretendere da me.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi