cerca

Supplenza della magistratura. Di chi è la colpa?

24 Luglio 2008 alle 12:48

Spesso si parla di impropria supplenza della magistratura rispetto alla politica. Ovviamente depreco anhe io questo fenomeno. Tuttavia da una caso banale sto capendo come nascono certe cose. Milano, 31 dicembre 2007. Domani scatta l'ecopass. Ad alcune vetture sarà impedito di entrare nela cerchia dei bastioni. Le moto potranno invece farlo. Passano alcuni mesi, l'ecopass prende piede, gli automobilisti ne tengono conto i motocicilisti ovviamente no. 1 Aprile 2008 cominciano ad arrivare a molti motociclisti multe relative all'ecopass. Si pensa all'inizio ad un errore salvo poi apprendere che il Comune istituendo l'ecopass ha di punto in bianco stabilito che alcune vie, peraltro assai battute, del centro di Milano sono divenute corsie preferenziali per mezzi pubblici e dunque impercorribili da auto e moto. il tutto con una segnaletica assurda e incompresibile. poichè l'errore è considerato tale da tutti ci vorrebbe poco a correre ai ripari: basterebbe una semplice sanatoria. eppure l'invito che sostanzialmente proviene dalla classe politica è: fate ricorso al Giudice di Pace, vi darà ragione (e lo credo bene). se questa è la cultura dominante ne abbiamo di strada da fare...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi