cerca

Meno male che il prof. Forte spiega

21 Luglio 2008 alle 15:30

Non fosse per il rispetto dovutogli, al prof. Forte si dovrebbe chiedere di prestarsi a far da portavoce o magari ghostwriter del prof. Tremonti Uno e Due. Magari solo sino alle elezioni europee, per spiegare razionalmente ai dubitosi seguaci del PdL (i quali non scordano che Veltroni – sia pure, perso per perso – prometteva una riduzione “piatta” dell’Irpef di un punto annuo) la doppia personalità Jekill-Hyde, o più propriamente Van Helsing-Dracula, sfoggiata dal ministrone. Purtroppo i “due economisti” diaristi sono implacabili, e convincenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi