cerca

"Altro che intercettazioni", ma insomma, un po' di furbizia!

18 Luglio 2008 alle 16:05

Hanno ragione sia Cerasa che Feltri! Insomma, anche io sono iscritto per amore o per forza su un po' di social networks, ma devo per forza mettere in piazza tutto quello che sono? Agli inizi di internet, a metà degli anni 90, si diceva "nobody on the internet knows you're a dog", per dire di fare attenzione. Scusate, scrivereste il vostro indirizzo, numero di cellulare e mettereste la vostra foto sulla prima bacheca che avete a tiro? MAgari dicendo iu vostri gusti anche in fatto di perversioni? Un po' di furbizia. Certo, i maledettissimi amici che postano video balordi su youtube facendovi fare la figura del buffone ce ne sono... e per questo Cerasa ha ragione, ma non è un garante che permetterà di proteggerci. Al massimo la nostra furbizia di non fare gli esibizionisti e mettersi a fare vaccate che poi risulterebbero imbarazzanti una volta piazzate su youtube...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi