cerca

Il bicchiere è mezzo pieno

16 Luglio 2008 alle 18:00

Speculazioni finanziarie, crisi inflazionistiche, giustizialismo divagante, morti sul lavoro…e adesso anche svalutazione della vita a mero diritto da esercitare o meno. Eppure a vedere tutta quell’acqua in Duomo si direbbe che il bicchiere è mezzo pieno: c’è sempre qualcosa di fresco e buono che ristora l’anima, basta accorgersene (perfino Celentano lo ha notato!).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi