cerca

E condannare a morte sarebbe pietà

15 Luglio 2008 alle 11:00

Su diversi mass media si parla di atto di pietà nel comminare la morte ad Eluana. Ma quale aberrante concetto di pietà è quello che decreta la morte per fame e sete ope legis?? Fino a questo punto è degenerato il nostro senso etico? Fino a stravolgere in maniera così aberrante un termine così nobile? Se si cancellano Dio e la Verità a questo punto tutto diventa possibile, anche distorsioni e contraddizioni logiche così evidenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi