cerca

Caso Englaro… è proprio difficle

15 Luglio 2008 alle 14:20

Chi ha il lume della fede riesce ad affrontare la situazione di Eluana con il forte convincimento che non sia giusto interrompere una vita, diversa al momento da quella comunemente pensata ma sempre vita.. Per chi non ha fede ci potrebbe essere l'approccio filosofico, alto, per cercare di darsi risposte e convincimenti. Per altri si impongono riflessioni di diversa natura, magari pragmatiche.Domattina potrei ritrovarmi malato e rifiutare, per decisione autonoma e consapevole, ogni cura e giungere a finire i miei giorni, nessuno, nè legge nè religione dovrebbe intervenire. Per Eluana questo manca, è ancor più difficile, rimane solo una certezza: Benchè sia difficile e tormentato la società deve dare risposte o, quantomeno, provarci. Non affrontare tutto ciò è triste, ingiusto ed anche un po' vile, abbiamo tutti i riferimenti filosofici e religiosi per cercare di dar valore e risposte anche a problemi la cui natura è difficilmente perscrutabile..

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi