cerca

Acqua calda

15 Luglio 2008 alle 19:00

La scoperta dell'acqua calda è che morire di sete sia doloroso: quante piazze riempiremmo di bottiglie per dissetare milioni di persone che muoiono di sete? Il problema qui non è la sete, ma la mancanza di regole (e chiarezza) sulla realizzazione di un dispositivo eutanasico, e ancor prima di un testamento biologico. In mancanza di regole, probabilmente non possiamo accettare le decisioni dei giudici sull'interruzione di acqua e cibo per Eluana, potrebbero crearsi dei precedenti ed una prassi senza avere una solida legislazione di fondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi