cerca

Englaro - Aiutatemi a capire

10 Luglio 2008 alle 13:00

In Italia non esiste la pena di morte,ebbene,i giudici di Milano hanno autorizzato la morte di Euliana Englaro. Questi giudici hanno dato l'autorizzazione al boia di far morire Eulania. Aiutatemi a capire, con quale diritto si arrogano il potere di vita e di morte? Sono perseguibili penalmente per abuso d'ufficio eo per procurata morte? Il reato dell'autanasia non è contemplato nel nostro ordinamento giudiziario, orbene, perche questi giudici arroganti sentono la necessità di stravolgere le leggi nazionali? Conoscendoli, sicuramente per apparire e non per pietà. Ciò detto, speriamo che un giudice di tale nome, apra un inchiesta contro questi magistrati, per abuso d'ufficio e procurata morte per fame e sete, ad una persona che per il suo stato non lì può neanche maledire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi