cerca

Fine della bandiera rossa

8 Luglio 2008 alle 13:45

Sì, fine della bandiera rossa, anche se Veltroni ha reso il rosso comunista più vicino a un colore sbiadito come le sue idee. Cerca di fare ciò che non gli è permesso di fare, cioè rendersi protagonista di una opposizione inesistente. Peccato perché il popolo rosso poteva essere unico e unito, ma si sa che pur di dimostrare che qualche cosa sta cambiando non si riconoscono i fratelli di una volta (vero giordano e bertinotti?). Adesso chi la spunta è Di Pietro che fa barricate contro il panzer berlusca ma almeno lui, Di Pietro, è coerente e se ne frega di insulti e minacce. Ciao Walter, il rosso non è più di moda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi