cerca

Intercettazioni

5 Luglio 2008 alle 13:00

E' uno schifo! E' un abuso! Non me ne frega niente con chi uno va a letto o no, (se un uomo o donna sono grandi e vaccinati possono darla a chi gli pare - sono faccende private) non mi interessa e non mi stupisce se qualcuno si fa raccomandare per un lavoretto in tv .E' davvero questo il problema dell'economia italiana? Se davvero volessero mettere le cose a posto e fare un po' di pulizia, visto che non ci sono tante buone idee invece di darci sempre quelle cazzate di giochini e nullità varie fateci vedere qualche vecchio bellissimo film e commedia teatrale. I problemi dell'Italia, della sicurezza, del lavoro, dei soldi vanno affrontati in altra maniera non montando e minacciando scandali dove non ci sono, solo perché c'è un'opposizione e parte di stampa che non ha idee né capacità e quindi si traveste da becera moralista - oppure è molto probabile che schiatti d'invidia perchè secondo me questi non beccheranno mai niente. Sono d'accordo che si debba trovare un sistema atto ad impedire che un governo sia impedito a lavorare durante il suo mandato se non per casi gravissimi e pericolosi e non mi pare che queste famigerate minacciate rivelazioni su Berlusconi siano tanto gravi come la liberazione dei pluriomicidi - Qui si che c'è da incazzarsi veramente però nessuno dei beceri moralisti ha detto una sola parola di schifo. Le intercettazioni devono servire a sventare atti criminosi e dannosi alla società, al cittadino; quindi prima combattiamo il crimine poi pensiamo alle camere da letto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi