cerca

E' giunta l'ora

1 Luglio 2008 alle 10:00

Sono sempre stato convinto che in uno stato democratico un cittadino debba scendere in piazza solo quando vengono toccati valori per lui fondamentali e non tutte le volte che non è d'accordo con una decisione della maggioranza. E questo non può accadere più di due/tre volte nella vita, altrimenti o non è democrazia o non si è adatti alla convivenza democratica. Bene, se toccano questo governo, o meglio questo risultato elettorale, sono pronto alla mia prima volta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi