cerca

Trattato di Lisbona

21 Giugno 2008 alle 14:03

Scusatemi ma era lapalissiano che una volta concesso il referendum agli Irlandesi questi avrebbero negato il loro consenso. Questa gente non é mica scesa dall'albero: si rende perfettamente conto che quest'Europa non è mica fatta dalla gente per la gente ma costituita da super burocrati strapagati e con enormi privilegi i cui sforzi si limitano a catechizzare e a rimanere il più possibile incollati alla cadrega. E quanti esuli tipo il Sig. Santoro e molti come lui che preferiscono grattarsi la perina nascosti nei bei palazzi firmati à Bruxelles e poi giù! a catechizzare sulla fame nel mondo e contro l'America che di Bruxelles si fa un baffo (ne sono più che convinti anche gli Inglesi).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi