cerca

Sto con Berlusconi

19 Giugno 2008 alle 11:10

Fa benissimo Berlusconi a proteggersi, memore dell'avviso di garanzia al vertice ONU a Napoli. E'lapalissiano che la magistratura è politiccizzata a sinistra e si fa viva quando Silvio va alla grande. Abbiamo finalmente un Presidente che ha voglia di lavorare (e con lui alcuni bravissimi ministri): e allora lasciamolo in pace. Non è né assassino né stupratore né rapinatore né fa parte di cosche mafiose o camorristiche né d'altre associazioni per delinquere... Le sue "beghe" possono aspettare!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi