cerca

Unione europea - Concordo con Caracciolo

16 Giugno 2008 alle 17:45

Concordo con Caracciolo: forse porre la questione in termini troppo drastici, democrazia europea votata dai popoli subito, è eccessivo, ma è un fatto che continuando così si impoverisce di significato sia l'UE che le democrazie nazionali. L'altra cosa negativa è che, a fronte di decisioni europee vincolanti, non si capisce bene chi comandi in Europa, che ruolo ha il parlamento europeo e a cosa serva. Inoltre, visto il numero di partiti presenti, sembra piuttosto confuso e caotico perfino dall'Italia. Speriamo che la previsione di Caracciolo non si avveri e si esca da questa situazione di stallo. Certo l'ingresso eventuale della Turchia nell'Unione, una nazione molto vasta e popolosa, che però ha meno del 3% del suo territorio in Europa e che da molti è percepita come diversa, mi mare poco auspicabile e sensato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi