cerca

I rumeni sono tutti campioni

13 Giugno 2008 alle 10:35

La prossima avversaria dell'Italia, ai campionati europei di calcio, sarà la Romania. Pare che i nostri media si stiano apprestando a tessere le lodi dei giocatori rumeni esaltandoli tutti come grandi campioni, autentici fuoriclasse e geni del pallone. Perché tanto entusiasmo? Semplice, perché in Italia se parli male dei rumeni (ma non solo) ti accusano subito di razzismo e xenofobia. Ci arrivano critiche dai ministri di Zapatero, il Governo di Bucarest si indigna e protesta, il Parlamento europeo si riunisce in sessione straordinaria per denunciare l'ondata xenofoba e razzista in Italia, il Vaticano protesta e redarguisce i nostri ministri e perfino l'ONU ci addita come razzisti. Quindi, ragazzi, ci conviene parlarne bene. I rumeni? Sono tutti campioni. Olè...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi