cerca

Intercettazioni - Cos'è la privacy?

12 Giugno 2008 alle 15:40

Cosa è la privacy? Immagino di essere un poliziotto che sta INDAGANDO su uno spacciatore di provincia, che non è ne un mafioso, ne un terrorista. E' uno spacciatore. E può fare ingenti danni. Cosa devo fare? Semplice direte voi: fare il possibile per arrestarlo. E come? semplice anche questa: pedinando, raccogliendo informazioni, facendo intercettazioni ambientali e telefoniche, perquisendo etc etc. Ma perche l'intercettazione telefonica è una violazione della pricacy e il pedinamento no? E la perquisizione neanche? D'altronde si perquisisce la casa di un indagato, non quella di un condannato. Cosi come si intercetta ambientalmente e/o telefonicamente un indagato, non necessariamente un condannato. Chiedo quindi all'autore di questo inverosimile articolo (Possiamo fare a meno del buco della serratura) di spiegarmi questo: perche l'intercettazione telefonica di un indagato è una violazione della privacy, mentre quella ambientale no, la perquisizione neanche, il pedinamento tanto meno. Insomma cerchiamo di usare un peso e una misura, per non cadere nell errore di dare a credere, nanche da lontano, che stiamo semplicemente trovando qualunque spiegazione ci passa per la testa al fine di giustificare ogni atto di qualunque natura - anche criminogeno - di questo governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi